Autobomba ad Ankara: decine di morti e feriti

Terrorismo
epa05209861 A destroyed bus is seen in the street after an explosion in Ankara, Turkey, 13 March 2016. The exploison which happened near a crowded bus station caused a yet unclear number of casualties and many people were reported to have suffered injuries, according to local media.  EPA/STR

L’esplosione è avvenuta nei pressi del parco Guven nel quartiere Kizilay

È di 27 morti e 75 feriti il bilancio dell’esplosione di un’autobomba lanciata contro un autobus avvenuta oggi pomeriggio nel centro di Ankara, in Turchia. Lo ha annunciato il governatore di Ankara, secondo quanto riporta il quotidiano turco Hurriyet.

L’esplosione è avvenuta nei pressi del parco Guven nel quartiere Kizilay nei pressi di una fermata degli autobus.

Diverse le auto in fiamme e molte ambulanze sono arrivate sul posto dopo lo scoppio. L’emittente Cnn Turk riferisce che i feriti sono stati trasferiti in 10 diversi ospedali.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che si trovava a Istanbul, è stato informato telefonicamente dell’accaduto dal ministro dell’Interno Efkan Ala e, secondo fonti della presidenza, starebbe tornando ad Ankara. Sull’attentato è scattata la censura: il Consiglio Supremo della radiotelevisione ha dichiarato il divieto di trasmissione delle immagini della scena del crimine e delle vittime.

Vedi anche

Altri articoli