Anno nuovo ricco di novità per AGOL, l’Associazione dei giovani opinion leader

Economia
opinion_leader

Il primo incontro in programma sarà quello coordinato dal presidente Pierangelo Fabiano con l’ad di Finmeccanica Mauro Moretti, che si terrà giovedì 21 gennaio alla Luiss

Anno nuovo ricco di nuove iniziative e format per AGOL, l’Associazione dei Giovani Opinion Leader. Lo fa sin dal principio di questo 2016, lanciando il progetto “ADesempio” che consiste in una serie di incontri con gli amministratori delegati delle maggiori aziende italiane e internazionali durante i quali i rappresentanti della classe dirigente si racconteranno e interagiranno con i giovani nella prestigiosa Luiss Business School.

Il primo incontro in programma sarà quello coordinato dal presidente di AGOL Pierangelo Fabiano con l’ad di Finmeccanica Mauro Moretti, che si terrà giovedì 21 gennaio alle 18,30 presso l’Aula Toti della Luiss sita a viale Romania. Il progetto si inserisce perfettamente nella mission dell’Associazione: promuovere il rinnovamento della leadership manageriale del Paese stimolando il dialogo e l’interazione tra i giovani e la classe dirigente.

Altro fondamentale step, sarà radicare il network dell’Associazione su tutto il territorio nazionale. Ciò sarà possibile attraverso cinque coordinamenti regionali orbitanti intorno alla sede centrale romana: Agol Firenze per la Toscana, Agol Milano per la Lombardia, Agol Torino per il Piemonte, Agol Napoli per la Campania e Agol Bari per la Puglia.

Tra le iniziative in programma nel prossimo futuro c’è da segnalare oltre alla seconda edizione del “Premio Giovani Comunicatori”, l’avvio dell’Opinion Leader Academy: scuola di alta formazione rivolta agli aspiranti opinion leader di domani; saranno selezionati 100 ragazzi da tutta Italia, 20 per ogni coordinamento regionale.

Agol, inoltre, si prepara, inoltre, a fare il suo esordio nel mondo dell’editoria. L’Associazione curerà un bimestrale di approfondimento cartaceo e on-line, redatto da giornalisti e comunicatori under 35 coordinati da un comitato di direzione formato dai maggiori esperti del settore.

Vedi anche

Altri articoli