Ancora allerta per Olbia. Pigliaru: “Problemi per colpa degli speculatori” (video e foto)

Maltempo

Rimane la massima allerta per il nord della Sardegna, mentre la parte meridionale dell’isola passa a “codice arancione”

Inizia a stabilizzarsi lentamente la situazione meteo in Sardegna: l’allerta è passata infatti da codice rosso ad arancione per la zona sud, mentre rimane alta l’attenzione nel resto dell’isola e in particolare nella zona di Olbia, monitorata dalla Protezione civile.

La priorità in questo momento è “mettere in sicurezza le persone”, come ha sottolineato il presidente della Regione Francesco Pigliaru durante la conferenza stampa a Cagliari, presso la sede della Protezione civile, per fare il punto della situazione meteo.

Il problema sono i tanti “anni di sviluppo delle città fatti da incoscienti e speculatori”, spiega il governatore della Sardegna, evidenziando che da quando è alla guida della Regione “abbiamo fatto il piano di assetto idrogeologico di Olbia in pochissimo tempo” per il quale il governo ha stanziato 80 milioni di euro.

UNITA32_20151001181544595

Vedi anche

Altri articoli