Amministrative: a Capoterra il M5S mostra i muscoli

M5S
11796242_10206255118690255_6608408001710172288_n

La candidatura a sindaco dei Cinquestelle di Capoterra, in provincia di Cagliari, ha scatenato le polemiche interne

Sta facendo parlare di sé Giovanni Montis, il candidato a sindaco dei Cinquestelle di Capoterra, in provincia di Cagliari. Lui su Facebook dichiara di esserne soddisfatto: “Quello che ho imparato – dice – che se ne parli nel bene o nel male, l’importante è che se ne parli”. Eppure non pensano la stessa cosa i consiglieri grillini che hanno chiesto di fare un’altra votazione per il candidato sindaco e che hanno deciso di ritirarsi.

1919177_10207723598481332_7294644469898908903_nUna vera e propria spaccatura che è passata alla ribalta nazionale, anche a causa delle caratteristiche fisiche del candidato che pratica culturismo e che non è nuovo all’attenzione dei media, visto le sue apparizioni a Italia’s Got Talent o Tu sì que vales. Anche sui social, il profilo di Montis è quello dell’esibizione muscolare: si presenta tatuato e palestrato con i simboli  dell’isola a bella vista e spiega: “Bisogna avere il coraggio di mettersi in gioco per cambiare le cose come stanno… È ora di dare spazio a noi giovani, nuove idee, alle persone che amano veramente la propria terra e il territorio in cui abitano…Non sono i nomi a cambiare un paese ma gli ideali che queste persone hanno dentro!”.

 

Vedi anche

Altri articoli