Allerta meteo in Sardegna, codice rosso per le prossime 48 ore

Maltempo
ciclone

Dalle ore 12.00 è codice rosso a causa di un ciclone che colpirà l’isola. Ad Olbia già chiuse tutte le scuole

Torna l’incubo maltempo in Sardegna a due anni dal ciclone che colpì drammaticamente il nord dell’isola. La Protezione civile ha diffuso l’allerta meteo ai sindaci per le prossime 48 ore, invitando le amministrazioni comunali ad attuare i propri Piani di protezione civile e di regolare normalmente l’uscita mattutina delle scuole, evitando i rientri pomeridiani.

Ad Olbia il sindaco Gianni Giovannelli, ha disposto la chiusura di tutte le scuole della città da oggi fino a venerdì 2 ottobre. La città fu la più colpita dall’alluvione di due anni fa, che provocò la morte di 19 persone.

Non sarà solo la Sardegna ad essere interessata da quest’ondata di maltempo, infatti nelle giornate di giovedì e venerdì il ciclone raggiungerà le zone tirreniche del centro-nord e il sud della Sicilia. Nella notte tra giovedì e venerdì il ciclone dovrebbe dirigersi sulla Liguria e sul sud del Piemonte con possibili nubifragi, alluvioni lampo e di conseguenza smottamenti e allagamenti.

(Foto ilmeteo.it)

Vedi anche

Altri articoli