Allarme Usa: viaggi in Europa a rischio attacchi per i grandi eventi

Terrorismo
epa05230551 A military police officer sits in his car on the tarmac after Air Force One arrived, with US President Barack Obama aboard, at Joint Base Andrews, Maryland, USA, 25 March 2016. President Obama returned on the over night flight from his trip to Cuba and Argentina.  EPA/SHAWN THEW

Un “travel alert” è stato diffuso dal Dipartimento di Stato. Sotto osservazione soprattutto gli Europei di calcio, il Tour de France e la Giornata della gioventù a Cracovia

“Stiamo avvertendo tutti i cittadini statunitensi del rischio potenziale di attacchi terroristici in tutta Europa”. Quello lanciato da Washington si chiama in gergo tecnico “travel alert”. Un avvertimento, nulla di più, ma che crea preoccupazione non solo tra gli americani in procinto di partire per la sponda orientale dell’Atlantico, ma anche in chi da queste parti ci vive quotidianamente.

Secondo il Dipartimento di Stato Usa, grandi eventi, località turistiche, ristoranti, centri commerciali e mezzi di trasporto nel Vecchio Continente sarebbero a rischio per tutta l’estate, in particolare in coincidenza degli Europei di calcio in Francia (10 giugno-10 luglio), del Tour de France di ciclismo (2-24 luglio) e della Giornata mondiale della gioventù a Cracovia (26-31 luglio).

Vedi anche

Altri articoli