Allarme rientrato: atterrati i due aerei a Bruxelles

Terrorismo
57ab65b235704fe6c1d4e8d4

L’allerta è stato lanciata direttamente dai due aerei

Sono atterrati all’aeroporto di Zaventem, a Bruxelles, i due aerei che avevano lanciato l’allerta bomba. L’allarme era stato confermato anche dalle autorità e secondo la Procura la minaccia era “sufficientemente grave”.

I passeggeri dei due voli, provenienti da Oslo e da Stoccolma, hanno lasciato gli aerei in tutta sicurezza, si legge sul quotidiano Le Soir. Il giornalista Bart Raes, che era a bordo del volo da Oslo, ha riferito che il pilota aveva chiesto ai passeggeri di rimanere seduto dopo l’atterraggio, parlando di un allarme bomba. La minaccia è stata presa sul serio e sono state adottate tutte le misure di emergenza. “Non ci sono motivi di panico”, hanno fatto sapere dal gabinetto del ministro dell’Interno belga, Jan Jambon.

Vedi anche

Altri articoli