Allarme bomba, evacuata la fermata della metro Centrale di Milano

Cronaca
Milano, 25 lug. (askanews) - La fermata Centrale della metropolitana di Milano, sulla quale convergono le linee MM2 e MM3 è stata evacuata per un allarme bomba e le linee chiuse. Una decisione presa dalle forze dell'ordine dopo il ritrovamento di un pacco sospetto all'interno della stazione della linea verde. Sul posto era già presente la polizia locale e stanno lavorando gli artificieri.

Al momento la circolazione dei treni sulle linee M2 e M3 della metropolitana è interrotta

La fermata della metropolitana della Stazione centrale di Milano è stata evacuata per un allarme bomba: un pacco sospetto trovato alla fermata sulla linea M2 in direzione Abbiategrasso. Al momento la circolazione dei treni sulle linee M2 e M3 della metropolitana di Milano è interrotta.

Le due linee metropolitane sono state chiuse tra le fermate di Garibaldi (dove si trova anche la stazione di Porta Garibaldi) e Cascina Gobba sulla M2 e da quelle di Repubblica e Sondrio sulla M3. Il blocco è scattato alle 16,45. I passeggeri riferiscono che i vagoni della metropolitana sono stati fatti evacuare con un suono prolungato della sirena ma senza alcuna comunicazione a voce. Sul posto continuano ad affluire uomini e mezzi della polizia locale, della polizia di Stato, della Croce Rossa e i Carabinieri. Al momento c’è molto disagio ma non particolare preoccupazione tra i cittadini e i viaggiatori che stanno collaborando alle operazioni di evacuazione.

Vedi anche

Altri articoli