Agenda Rio: il programma, gli italiani in gara e le medaglie assegnate oggi

Olimpia
epa03083306 Players of Italy celebrate after beating Greece in the final match of the women's Water Polo European Championships in the Pieter van den Hoogenband Swimming Pool in Eindhoven, Netherlands, 28 January 2012. Italy won 13-10.  EPA/ROBERT VOS

Alle 20.30, tutti a tifare le ragazze del Setterosa opposte agli Usa nella finale della Pallanuoto Femminile

Mentre Usain Bolt si consacra uomo più veloce del mondo anche nei 200 metri (primo con 19.78), il sogno di un’altra medaglia d’oro per l’Italia alle  Olimpiadi di Rio 2016 si infrange. La coppia del beach volley Nicolai e Lupo si arrende al Brasile dopo neanche 50 minuti di gioco. Il medagliere dell’Italia si arricchisce comunque di un prezioso argento. Il risultato è storico: mai il beach azzurro erano arrivato tanto in alto.

Anche la pallanuoto maschile delude: il Settebello si arrende alla Serbia e sfuma il sogno per la finale. L’appuntamento sabato alle 19 è per il bronzo contro il Montenegro. La coppia Giulio Dressino e Nicola Ripamonti terminano la gara di canoa K2 1000metri in sesta posizione. Mentre buone notizie arrivano dalle azzurre del salto in alto: qualificate per la finale sia la Rossit sia la Trost.

Nel programma diurno e serale ad essere protagonisti saranno gli sport di squadra. Alle 18, la nazionale di Pallavolo Maschile affronta gli Usa in semifinale. Un confronto, quello contro la rappresentativa statunitense, già giocato nella precedente fase a gironi e vinto dagli azzurri 3-1. La sfida è incrociata con quella tra Brasile e Russia prevista nella notte tra venerdì e sabato.

Alle 20.30, tutti a tifare le ragazze del Setterosa opposte agli Usa nella finale dellaPallanuoto Femminile. Sono passati dodici anni dalla vittoria dell’oro a Atene ’04 della squadra allenata da Formigoni, nella quale militava la capitana Tania Di Mario, unica reduce di quel trionfo che le nostre atlete proveranno a replicare contro quella che, già alla vigilia, era considerata la squadra più forte tra le 8 partecipanti.

Da tenere d’occhio, sempre per i colori italiani, la 50 km di marcia maschile che partirà alle ore 13 e la 20 km femminile, al via alle 19,30. Alle 17 le ragazza del nuoto sincronizzato azzurro sono in vasca per il programma libero dopo che ieri si erano classificate quinte nel corso della prima giornata.

Altre appuntamenti da non perdere, che però non riguardano direttamente noi italiani, sono sicuramente le semifinali del torneo olimpico di basket (in campo Spagna-Stati Uniti alle 20,30 e Australia-Serbia a mezzanotte) e le finali delle staffette 4×100 femminile e maschile, con la Giamaica pronta a fare la voce grossa e Bolt pronto a portare a casa il nono oro olimpico della sua incredibile carriera.

Vedi anche

Altri articoli