Addio Emiliano Liuzzi, cronista di battaglia

Giornalisti
emiliano-liuzzi

Aveva 46 anni, lascia due figli

Emiliano Liuzzi, giornalista del Fatto Quotidiano, è morto improvvisamente nella notte a causa di un infarto.
Aveva 46 anni e lascia due figli. Prima di approdare al Fatto Quotidiano, ha lavorato al Tirreno e al Corriere di Livorno, da lui diretto per due anni.
Molto forte la commozione dei colleghi e di quanti apprezzarono in lui le doti di cronista battagliero, come tante volte si è potuto vedere anche nei talk show.
Alla famiglia e ai colleghi del Fatto le condoglianze di Unità.tv.

Vedi anche

Altri articoli