Addio al collega morto, la scritta dell’arbitro sull’erba è commovente

Calcio

Il gesto è avvenuto in Portogallo, durante il minuto di silenzio prima del match tra Boavista e União da Madeira

Il suo messaggio d’addio ha deciso di scriverlo sul campo di gioco, quello dove il collega ha corso per anni. E così João Capela ha scritto sull’erba, con la bomboletta spray in dotazione, un semplice ma molto commovente Rip in ricordo di Paulo Paraty, il più celebre arbitro portoghese, scomparso a soli 53 anni dopo una lunga malattia. Il gesto è stato compiuto nel corso del minuto di silenzio che si è tenuto sul campo prima del match tra Boavista e União da Madeira.

Vedi anche

Altri articoli